venerdì 6 gennaio 2017

Tra Otranto e Guttuso, scelgo entrambi! OTRANTO PARTE I

Pochi giorni fa finalmente mi sono decisa. La mostra dedicata a Guttuso, nel Castello Aragonese di Otranto non poteva più attendere.

 

Chi si aspettava di trovare le pitture più celebri del Maestro, è certamente rimasto deluso. Il percorso era orchestrato a partire da alcune spettacolari pitture a olio, per passare alle chine fino ad alcune stupende serigrafie.

Il pezzo forte, per ogni vero intenditore, erano i bozzetti, gli schizzi e i disegni, tramite cui ci si poteva fare un'idea del demone creativo che ha pervaso ogni istante della vita di Guttuso e che da sempre spinge ogni vero artista a lasciare sbavature di genio su ogni pezzo di carta, fazzoletto, bustina, retro di copertina, come un pressante horror vacui che solo l'arte può curare.

Ed ecco alcune delle opere del Maestro:



























Scaricate, stampate, stropicciate i nostri itinerari gratuiti su SALENTOEXPERIENCE.COM


si ringrazia Paola Serio per alcuni scatti (i più belli)